Silvano Danesi

Aprile 7, 2008

Börgia

Archiviato in: Uncategorized — Vate @ 8:45 pm
Contrada Börgia (Burja)
Era la contrada con la piazza dei giochie dei carobe, ossia delle assemblee spontanee degli abitanti del Paese.
Nella piazza, fino a non molto tempo fa, si svolgeva il tradizionale gioco della palla. (”Ol zöc a la bala”)
Giovanni Danesi, nato il 5 agosto 1757, figlio del fu Pasino, fu Bortolo detto Burja e di Laura Bonomelli detta de Carlo. Rimasto vedovo per la morte della fu Cattarina Danesi già Bortolo, detto Zug. Gioanni abita con le figlie Laura, nata il 18 dicembre 1806 e Madalena, nata il 18 gennaio 1810. Nel 1819 Giovanni Danesi si trasferisce in contrada Valzello (case dette Bartarelli) e nella casa di Burja si trasferisce Giacomo Bonomelli, nato il 24 gennaio 1777 (figlio di Giuseppe e della fu Cattarina Bonomelli, già Agostino) con la moglie Prudenza Venturelli di Vello (Brescia). Con i coniugi abitano i figli: Maria Cattarina, nata il 16 maggio 1803 e Pietro, nato il 23 luglio 1810.Ghidino Zanni, nato il 17 maggio 1759 (figlio del fu Cristoforo e della fu Maria Danesi, già Lorenzo) con la moglie Maria Rinaldi, nata il 17 giugno 1768 e sposatasi il 12 settembre 1785, figlia del fu Andrea e della fu Laura Bonomelli, già Domenico, detto de Carlo. Con i coniugi abitano i figli Madalena, nata il 27 febbraio 1793, Cattarina, nata il 14 maggio 1798 e Lucia, nata il 20 agosto 1803. Il 5 marzo 1821 Madalena sposa Alessandro Cadei di Vigolo e lascia la casa paterna. Il 27 marzo del 1821 si sposa Cattarina, con Renato Rinaldi. Il 25 settembre 1823 muore Maria Rinaldi, moglie di Ghidino. Il 28 marzo del 1824 muore Lucia.

Nessun commento

Non c’è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo.

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.

Funziona con WordPress