Silvano Danesi

Maggio 30, 2008

Orbs, sfere di luce

Archiviato in: Uncategorized — Vate @ 7:44 pm

La presenza di Orbs, sfere di luce di origine ignota, è stata fotografata a Brescia, il 18 maggio 2008, in una casa privata, durante un corso di Tao Ki tenuto a undici persone da Engelbert Maugg.
Il fenomeno è stato notato, per puro caso, durante l’osservazione al computer delle fotografie, scattate con una macchina digitale e relative alla consegna degli attestati. La presenza di oggetti luminosi che non avevano nulla a che fare con la realtà degli oggetti fotografati ha indotto gli astanti ad approfondire, provvedendo a scattare ulteriori fotografie, per più ore durante il pomeriggio e la sera, in ambienti diversi, con luci diverse e con quattro macchine fotografiche diverse, opportunamente e minuziosamente ripulite. Due dei presenti che abitano in prossimità del luogo dove è accaduto l’evento hanno scattato in proprio, con una quinta macchina fotografica, fotografie nella loro abitazione durante la notte e al mattino successivo. Anche in questo caso, come nei precedenti, le sfere di luce di origine ignota si sono evidenziate in quasi tutte le fotografie. La tipologia delle sfere di luce o Orbs è di almeno tre tipi.
Il primo presenta oggetti di natura circolare o sferica, luminosi, contenenti tutti i colori dell’iride, di varie dimensioni (da due centimetri circa a 20 centimetri circa). Ingrandito l’oggetto sembra essere costituito da un involucro esterno, una sorta di membrana e da un nucleo interno bugnato. Il secondo tipo è costituito da oggetti di piccolissima dimensione, che all’ingrandimento rivelano al proprio interno una forma a stella con cinque punte. Il terzo tipo, del quale si è riscontrato un solo esemplare, ricorda l’intreccio ad angoli regolari di tre (se considerati planarmente) o quattro (se considerati tridimensionalmente) elissoidi.

sfera.jpg

Ovviamente, quanto sin qui detto, è solo un primo accenno ad uno studio possibile.

Vedi anche www.iaos.eu

Nessun commento

Non c’è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo.

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.

Funziona con WordPress